Paolo Monella Istruzione e GAFAM dalla coscienza alla responsabilità AIUCD 2021

Italiano English

AIUCD 2021

Details

Title Istruzione e GAFAM: dalla coscienza alla responsabilità
Conference AIUCD 2021
When Talk: January 21, 2021. Publication of book of abstracts: June 2021
Where Online (Zoom)
Organisation University of Pisa, Italy
Language Italian

Dettagli

Titolo Istruzione e GAFAM: dalla coscienza alla responsabilità
Conference AIUCD 2021
Quando Contributo al convegno: 21.01.2021. Pubblicazione del book of abstract: giugno 2021
Dove Online (Zoom)
Organizzazione Università degli Studi di Pisa
Lingua Italiano

Materials

Materiali

Abstract

Durante la pandemia COVID-19, la didattica a distanza d’emergenza in Italia, sia a scuola sia all’università, è stata realizzata quasi esclusivamente tramite infrastrutture e piattaforme proprietarie appartenenti alle grandi multinazionali informatiche, soprattutto Google (G-Suite for Education), Microsoft (Teams) e Facebook (Zoom e Whatsapp). Questo apre problemi di tutela dei dati degli studenti ampiamente sottovalutati nel dibattito pubblico. In altri paesi, tra cui ad esempio la Francia, il Ministero dell’istruzione ha messo a disposizione infrastrutture pubbliche e fondate su protocolli aperti. La comunità scientifica ha la responsabilità di elaborare e proporre un bilancio ragionato di quanto è avvenuto nel fuoco dell’emergenza per costruire alternative realizzabili nell’immediato del secondo anno di pandemia, e per evitare che pratiche deteriori diventino sistematiche nella formazione scolastica e universitaria del futuro. D’altra parte, è auspicabile che le istituzioni formative (MIUR, USR, Atenei e loro consorzi) si assumano la responsabilità di costruire infrastrutture per la didattica digitale che siano pubbliche, condivise e fondate su tecnologie aperte.